24option e PayPal hanno diversi aspetti in comune: sono entrambi rapidi, sicuri e affidabili. Scopriamo allora quanto può essere conveniente aprire il proprio conto su 24option utilizzando PayPal come mezzo di pagamento.

Un mezzo di pagamento rapido e sicuro

Come noto, 24option è una delle piattaforme leader nel trading online, apprezzata in tutto il mondo per l’elevato livello di commissioni che offre per le operazioni sulle opzioni binarie.

Uno degli aspetti che i trader apprezzano di più di questo sito è sicuramente la serietà, che, tra le altre cose, è dimostrata anche dalla soglia di ingresso in fase di registrazione.

Infatti, a differenza di altri broker che permettono di fare trading dopo un deposito iniziale praticamente irrisorio, 24option ha scelto di non cadere in questo gioco al ribasso, che spesso è sinonimo di scarsa affidabilità.

L’importo del deposito iniziale su 24option è di 250,00 EUR, una somma non esorbitante, ma che sicuramente mantiene alto il livello degli operatori online, scremando gli aspiranti trader già al momento dell’iscrizione e accogliendo sulla piattaforma solo chi è seriamente interessato ad entrare nel mondo delle opzioni binarie.

Gestire il proprio conto con la massima facilità

Se la linea scelta da 24option è quella dell’affidabilità, non poteva mancare, tra i metodi di gestione del conto a disposizione dei clienti, uno strumento sicuro e apprezzato in tutto il mondo come PayPal.

PayPal è un mezzo di pagamento elettronico noto per la sua versatilità, che risulta particolarmente comodo per chi, come i trader, si trova spesso nella necessità di compiere operazioni di deposito o prelievo in maniera semplice e soprattutto rapida.

Per questo motivo, 24option prevede l’utilizzo di PayPal, accanto ai classici strumenti di pagamento come le carte di credito o il bonifico bancario, e insieme ad altri mezzi di pagamento elettronici come MoneyBookers.

Il deposito iniziale su 24option con PayPal

Iscriversi sulla piattaforma di trading di 24option è molto semplice. Dopo essersi registrati, come detto, occorre procedere al primo versamento per poter cominciare a fare trading.

Le valute accettate sono l’euro, il dollaro statunitense, la sterlina britannica e lo yen giapponese. La valuta va scelta al momento della registrazione sul sito e non è possibile cambiarla successivamente.

L’importo iniziale di 250,00 EUR può essere versato con PayPal, e con lo stesso mezzo potranno essere successivamente effettuati i prelievi.

La gestione del conto su 24option con PayPal

Successivamente al primo deposito, è possibile procedere ad ulteriori depositi ogni volta che lo si desidera. L’operazione è semplice e sicura e richiede solo pochi minuti. Ad ulteriore garanzia di sicurezza, nel caso si verificassero problemi tecnici nell’operazione di pagamento, la piattaforma invia all’utente un’immediata notifica che lo avvisa del mancato versamento.

L’importo che viene versato con PayPal o con altro strumento di pagamento elettronico viene accreditato e appare sul conto non appena viene ricevuto dal sistema di elaborazione della piattaforma.

Sono previsti dei limiti massimi relativi ai versamenti periodici sul proprio conto personale di 24option. In particolare, il limite di deposito giornaliero è pari a 10.000 Eur, mentre il trader può versare ogni mese un massimo di 40.000 Eur per rimpinguare il proprio conto.

PayPal, un metodo di pagamento versatile e sicuro

In definitiva, si può dire che la sinergia tra 24option e PayPal è sicuramente una garanzia di affidabilità per i trader, che possono contare su un mezzo di pagamento versatile e rapido per la gestione del proprio conto online.

In questo modo, in pochi semplici passi è possibile versare e prelevare denaro sul proprio conto ed operare sulle opzioni binarie in massima sicurezza.